Luigi Conconi - Autori Maestri

Milano 1852 - 1917

scuola: Italiana

periodo: XIX secolo

Conconi è stato l’esponente maggiore dell’acquaforte detta monotipica o monotipata in Lombardia. Tale tecnica, che implica l’intervento diretto dell’artista nell’inchiostrazione della lastra con tecnica simile a quella dell’acquarello prima del passaggio al torchio, permette di ottenere raffinati effetti tonali ed ogni esemplare stampato presenta caratteristiche diverse dagli altri. Studiò architettura alla’Accademia di Brera e al politecnico, entrò in contatto con i circoli letterari ed artistici della Scapigliatura e fu influenzato dall’arte di Tranquillo Cremona e Daniele Ranzoni. Nel 1880 si accostò al simbolismo. Ha ricevuto premi internazionali a Parigi nel 1900 e a Monaco nel 1913. Conconi stampava personalmente le sue incisioni.

 
La Simona
La Simona
1.800 €
 
Amore Materno
Amore materno
Venduto
 
L'onda
L'Onda
Venduto