Ogata Gekkō - Autori Giapponesi

1859 - 1920

periodo: 1868-1912 Meiji

Ogata Gekkō nacque a Tokyo nel 1859, divenuto orfano in giovane età venne adottato prendendo il nome Ogata. Fu allievo di Kamashiro Yuhi e adottò il nome di famiglia Chin, in modo che il suo nome completo significasse, poeticamente affondare nel lago al chiaro di luna. Il suo stile peculiare, quasi pittorico si deve alla sua passione per la pittura e il disegno anche perché l’artista non ebbe mai un apprendistato tradizionale in una scuola d’incisione. I soggetti prediletti sono quelli legati alla natura e alla vita di ogni giorno. Durante la prima guerra cino-giapponese ( 1894 – 1895) l’artista eseguì numerosi disegni, poi trasformati in stampe di guerra; questa è una testimonianza diretta e fedele poiché l’artista seguì le truppe sul campo in qualità di corrispondente di guerra per un giornale giapponese.

 
Una Ghiandaia
Una ghiandaia
450 €
 
Contemplando La Caduta Delle Foglie D’acero
Contemplando la caduta delle foglie d’acero