Pierre Milan


1542 act. in Paris - 1560


XVI secolo


Pierre Milan è considerato il più importante incisore in Francia nella metà del cinquecento. I suoi bulini, principalmente aa soggetti di Rosso Fiorentino, furono pubblicati in grande abbondanza. Fino al 1940 molte delle opere furono attribuite a Reneè Boyvin, suo assistente prima che Boyvin aprisse la sua bottega. I suoi bulini ispirati alle decorazioni di Rosso Fiorentino a Fontainebleau sono databili entro il 1540, quando egli era conosciuto come `Incisore del re`. A partire dal 1542 Milan fu attivo a Parigi. Le ultime informazioni sulla sua attività risalgono al 1557.