Il fiume noda nella provincia di mutsu - mutsu sono go
Il fiume noda nella provincia di mutsu - mutsu sono go
STANZA
DEL
BORGO
Stampe giapponesi

Utagawa Sadakage

act. 1818 - 1844

Il Fiume Noda nella Provincia di Mutsu - Mutsu Sono Go - 1832 c.

Silografia policroma
Formato: Shikishiban mm 198x183
Firma: Ojun Gototei
Sigillo: Toshidama
Serie: Mu Tamagawa no uchi; I sei fiumi gioiello, 1832 c., anno del dragone

Una Ōharame sulla spiaggia è seduta su una fascina di canne e sullo sfondo, oltre le onde azzurre, volano i pivieri. Ottima impressione stampata con effetto di ‘gaufrage’ (embossing), con l’impiego dell’uso di metalli preziosi in particolare argento ed ottone. Ottimi i colori e la conservazione, minimamente rifilata in basso.
A sinistra due Poemi di Shōyōtei Aoki e di Chōnintei Motoyori. Il Fiume Noda fu celebrato dal sacerdote Nōin (988 ?) che descrive ‘il pianto dei pivieri alla sera sulla spiaggia’.

Altre versioni del nostro Surimono sono pubblicate in:
Catalogue of the Collection of the Japanese Prints, Part IV, pag. 110, n. 194 (inv. 58:513), Rijksprentenkabinet- Rijksmuseum, Amsterdam, 1984.
Steffi Schmidt-Setsuko Kuwabara ‘ Surimono Kostbare japanische Farbholzschnitte aus dem Museum für Ostasiatische Kunst, Berlin’,1990, pag. 152, n. 68 (inv. n. 6265-ID 29306)
"Surimono: Poetry & Image in Japanese prints", Amsterdam: Hotei, 2000, pag. 79, fig. 44; "Surimono in the Rijsmuseum Amsterdam", Hotei publishing 2013, pag. 301, n. 580.

Notizie su: Utagawa Sadakage

Allievo di Kunisada si dedicò alla illustrazione di libri per scrittori famosi quali Jippensha Ikku e Koigawa Harumachi e produsse anche numerosi surimono con una tecnica assai raffinata per i quali lavorò quasi esclusivamente con immagini ispirate alle ‘bellezze femminili’ (bijn). Fu particolarmente legato al circolo letterario ‘Oe-ren’ diretto da Shakuyakutei. Il nome della sua famiglia era Kojima e viveva a Mejirodai.