Madonna col bambino
Madonna col bambino
STANZA
DEL
BORGO
Disegni

Fortunato Duranti

Montefortino Marche 1787 – 1863

Madonna col Bambino

Penna e inchiostro bruno su traccie di matita. Riquadrato a penna. Il foglio, di carta vergellata, reca la filigrana lettere L I.

mm 268 x 193

Disegnatore brillante e prolifico, Fortunato Duranti si ispira certamente anche in questo foglio alle invenzioni dei Maestri Antichi, reinterpretandole in modo personale.

Vaste raccolte di disegni di Duranti sono conservate al  Cooper Hewitt Museum of Design di New York, alla Rhode Island School of Design di Providence e al Department of Art and Architecture di Stanford, California.

Bibliografia:


Department of Art and Architecture Stanford University, Stanford Art Book no. 3;
Fortunato Duranti 1787-1863, catalogo della mostra, Stanford 1965 by the Board of Trustees of the Leland Stanford Junior University. Luigi Dania, The Life of Fortunato Duranti, Lorenz Eitner, the Work of Fortunato Duranti.

Tenebre e Luci, l'Arte del Duranti: Disegni di Fortunato Duranti (1787-1863)
Darkness and Lights, the Art of Duranti: Drawings by Fortunato Duranti (1787-1863); edizioni Stampa Stanza del Borgo, Milano, 1977

Luigi Dania, Fortunato Duranti, catalogo della mostra a San Severino Marche, 1984, libri Scheiwiller, Milano

Le referenze visuali di Fortunato Duranti,  Stanza del Borgo, Milano, 1985

Fortunato Duranti, Disegno e Follia: 65 disegni di Fortunato Duranti presentati da Federico Zeri, a cura di Romolo Eusebi, Studio Soncino, Fano 1988

 

Notizie su: Fortunato Duranti

Nato a Montefortino, un piccolo centro delle Marche, Fortunato Duranti, studiò a Roma nella bottega di Giovanni Bazzani ed entrò in contatto con Tommaso Minardi, Vincenzo Camuccini e Felice Giani. Oltre che pittore fu collezionista e mercante. Dopo il 1840 fece ritorno a Montefortino ove visse in solitudine, amareggiato da problemi di salute e torturato dai fantasmi e dalle persecuzioni. Reagì alla eleganza formale del Neoclassicismo con uno stile personale ed un ductus caratterizzato da elementi geometrici.