Testa di vecchio con grande barba
Testa di vecchio con grande barba
STANZA
DEL
BORGO
Stampe di maestri

Giovanni Benedetto Castiglione, detto il Grechetto

Genova 1609 – Mantova 1665

TESTA DI VECCHIO CON GRANDE BARBA - 1647-1649

Acquaforte
Bartsch, 1920, vol. XXI, n. 50; Bellini, 1982, p. 136, n. 43; T.I.B. Vol. 46, p. 53, n. 50;
Commentary 1985, Vol. 46, p. 59, n. 050S2
mm 181 x 153, foglio mm 198 x 160
Firmata in alto a sinistra ‘Castilione / Genovese’

Ottima prova, ben inchiostrata, nello stato unico, impressa su carta vergellata del XVII secolo. In eccellenti condizioni, con margini su tutti e quattro i lati oltre l’impronta del rame.
Il foglio appartiene ad una serie di cinque stampe catalogate da Bartsch con il titolo ‘Les grandes Têtes d’hommes coëffées à L’ Orientale’ (B. 48-52) in cui è evidente l’ interesse per Rembrandt nella ricerca della luce con un intenso e raffi nato chiaroscuro.
Castiglione in questo foglio, disegnato con una grande padronanza del mezzo tecnico, si accosta alla sensibilità di Rembrandt nello studio della luce contrapposta ad un raffinato chiaroscuro.
Bibliografia:
G. Dillon, ‘Il genio di Giovanni Benedetto Castiglione: Il Grechetto’, Genova, 1990.
note: Venduto