Temporalis eeternitas
Temporalis eeternitas
STANZA
DEL
BORGO
Stampe di maestri

Giovanni Benedetto Castiglione, detto il Grechetto

Genova 1609 – Mantova 1665

Temporalis Eeternitas - 1655

Acquaforte
Percy E27;Bartsch 27; Bellini 63;
mm 180 x 258, misure del foglio mm 185 x 264

Ottima prova di questa rara acquaforte, stampata con una calda tonalità di fondo, con i graffi di pulitura della lastra molto evidenti, con i volti definiti dalla tecnica del ‘puntinato’, usata precedentemente da Barocci. Le leggere striature lungo il bordo inferiore contribuiscono ad intensificare la tonalità che pervade tutta la composizione.
Si tratta naturalmente di una prova precoce, che evidenzia la tecnica sperimentale dell’artista. Castiglione usa probabilmente ‘zolfo’ e ‘sostanze volatili’in alcune zone, specie negli angoli in basso, che tradiscono la sua ricerca sperimentale che raggiungerà il suo apice nei bellissimi ‘monotipi’. Non si tratta quindi di ‘danni alla lastra’ come descritto da P. Bellini per un ‘probabile’ secondo stato. 1)

In ottime condizioni,  con sottili margini oltre l’impronta del rame.
Considerata la rarità e le buone condizioni di conservazione il foglio è estremamente desiderabile.

Questa impressione è decisamente superiore per qualità a quella del British Museum (Museum number W, 6.93.1) e praticamente identica al foglio dell’Album Spencer conservato al Fogg Art Museum, Harvard (S.6.93.1) ed è stampata precocemente nello stesso periodo di quella conservata al NGA: la carta e i graffi di pulitura sono infatti identici (Ailsa Mellon Bruce Fund, 2004.116.1) 2).


Nota 1: cfr. Scheda n. 63 pag. 167, Milano, 1982.
Nota2: Jonathan Bober ‘The Baroque Genius of Giovanni Benedetto Castiglione; in the Memory  of the Antique’, National Gallery of Art, Washington, DC, Gennaio –Luglio , 2012.


Bibliografia:
Gianvittorio Dillon in  ‘Il Genio di G. B. Castiglione’, ‘Dall’acquaforte al monotipo’, pp. 179 – 250, Accademia Ligustica di Belle Arti, catalogo della mostra,  Genova, 1990.
T. J. Standring – M. Clayton, ‘Castiglione. Lost Genius’,catalogo della mostra,  Royal Collection Trust, Londra  2013
note: Venduto