La cortigiana aimi con due assistenti (kamuro)
La cortigiana aimi con due assistenti (kamuro)
STANZA
DEL
BORGO
Stampe giapponesi

Utagawa Toyokuni I

1769 - 1825

La Cortigiana Aimi con due assistenti (kamuro) - c. 1809

Silografia policroma, nishiki-e
Formato: ōban verticale; mm 393 x 270
Firmata: Toyokuni ga
Editore: Yorozuya Kichibei

Eccellente impressione, colori freschi, foglio ben completo e in ottimo stato di conservazione.

La stampa raffigura la cortigiana di alto rango Aimi in parata, accompagnata da due giovani apprendiste (kamuro).

Un altro esemplare della stampa è conservato al Museum of Fine Arts di Boston.

Notizie su: Utagawa Toyokuni I

Nato ad Edo, figlio di un intagliatore di bambole e pupazzi, a 14 anni Toyokuni entrò nello studio di Utagawa Toyoharu, il fondatore della scuola Utagawa. Suo compagno nell’alunnato presso Toyoharu fu Toyohiro, primo maestro di Hiroshige. La carriera di Toyokuni durò molti anni. Le sue opere dell’ultimo decennio del Settecento sono le migliori, sia nel campo dei ritratti di attore, genere che seppe portare ai livelli più alti, sia in quello delle bellezze femminili, dove egli fu influenzato da maestri come Utamaro, Eishi e Chōki. Dagli inizi del 19esimo secolo la sua popolarità crebbe così come crebbe la sua produzione. Toyokuni ha avuto un grande numero di allievi e seguaci, tra i quali Kunimasa, Toyoshige, Kunisada e Kuniyoshi sono i più noti di una moltitudine di artisti la cui attività si spinge fino alla seconda metà dell’Ottocento.